lunedì 24 settembre 2007

L'uomo che non ha mai sbagliato

C'era una volta,in un lontano e piccolo paese di provincia,
un uomo sposato che aveva,e
ha ancora,tutto dalla vita:una bella casa,bel lavoro e infine bello stipendio.Nella sua
vita ebbe modo di conoscere l'uomo buono,ovvero colui
che era tutto il contrario di lui:rispettoso,
amorevole,sorridente,paziente,dotato di buon senso,modesto,garbato.
L'uomo sposato aveva
sempre ragione lui quando parlava,era meschino,con una lingua velenosa
peggio di una vedova nera,e non vedeva mai
nessuno di buon occhio:tutti e tutto gli faceva schifo.Arrogantemente diceva:-Io sono quasi sicuro di non avere mai
sbagliato nella mia vita.L'uomo buono,con la sua profonda saggezza non diceva niente:lo guardava soltanto con un miscuglio di compassione e disprezzo,
e fra sè e sè pensava:-Ma 'sto bisonte infernale!Cos'ha da
lamentarsi sempre?Ce l'ha col mondo intero!!Non è possibile
essere arrabbiati sempre così!Ma che cosa vuole di più dalla vita??Solo due
persone non detesta mai:il cane e la moglie:strano-ironicamente pensava l'uomo buono!
E infatti, aveva ragione.Il gran fetente rovesciava sul mondo e la maggior parte dei
loro abitanti un magma di insulti,ingiurie,bestemmie,invidia ma
l'"uomo"sposato in certi casi riusciva incredibilmente anche a dire
qualcosa di bello,ma non durava più di 5-10 minuti:poi la tiritera ricominciava!All'uomo
buono,che aveva capito ormai di che pasta era fatto l'asino
non rimaneva,quindi,altro che godersi in pace gli ultimi anni della sua avventurosa
e incredibile vita passandola coi suoi nipoti,2 stelle che per lui brillavano più alte di tutti
i pianeti e le comete evitando,permettetemi di dirlo,le teste di cazzo e coloro che
seminanano odio e morte:ecco la miglior cura che un uomo possa avere;tenere lontano
le seccature e,quando serve,saperle ammaestrare.O no??

1 commento:

CresceNet ha detto...

Oi, achei seu blog pelo google está bem interessante gostei desse post. Gostaria de falar sobre o CresceNet. O CresceNet é um provedor de internet discada que remunera seus usuários pelo tempo conectado. Exatamente isso que você leu, estão pagando para você conectar. O provedor paga 20 centavos por hora de conexão discada com ligação local para mais de 2100 cidades do Brasil. O CresceNet tem um acelerador de conexão, que deixa sua conexão até 10 vezes mais rápida. Quem utiliza banda larga pode lucrar também, basta se cadastrar no CresceNet e quando for dormir conectar por discada, é possível pagar a ADSL só com o dinheiro da discada. Nos horários de minuto único o gasto com telefone é mínimo e a remuneração do CresceNet generosa. Se você quiser linkar o Cresce.Net(www.provedorcrescenet.com) no seu blog eu ficaria agradecido, até mais e sucesso. (If he will be possible add the CresceNet(www.provedorcrescenet.com) in your blogroll I thankful, bye friend).